Le ciclovie europee EuroVelo sulla tv giapponese

Lunedì 29 luglio 2019 il Delta è stato il set di una tv Giapponese che sta girando una serie di puntate sulle 12 ciclovie europee EuroVelo. La prima puntata tratterà della ciclovia numero 8 che viene definita Itinerario Mediterraneo e che attraversando 9 nazioni tocca le seguenti città: CadiceMalagaAlmeríaValenciaBarcellonaPrincipato di MonacoTorinoPiacenzaMantovaFerraraVeneziaTriesteFiumeSpalatoRagusaTiranaPatrassoAtene 

Protagonista del lungo viaggio in bici è il famoso attore giapponese Asahi Uchida, conosciuto in patria per diversi ruoli in film d’azione e drammatici ma anche fiction per la Tv.

L’attore e la troupe televisiva sono stati accolti dallo staff del Ente Parco Marco Gottardi, responsabile ufficio MaB della Riserva di Biosfera Delta del Po e dalle collaboratrici della Associazione MyDelta Sara Bianchi e Laura Negri. Presente anche un giovane PortoViro se appena rientrato da una esperienza di studio di 11 mesi in Giappone, Luca Ferrari, che ha fatto da interprete con la troupe nipponica.

Il progetto EuroVelo nasce nell’ambito dell’ECF (European Cyclists’ Federation) un apposito gruppo di lavoro, di cui fanno parte diversi membri europei, ha elaborato una proposta di rete di ciclo-itinerari (European Cycle Route Network) coprenti tutta l’Europa, geograficamente intesa a ovest del meridiano di Mosca. Dopo vari incontri e discussioni, nell’estate del 1997 esce la prima mappa che fissa, a grandi linee, dodici itinerari.

In Italia, FIAB, che aderisce alla federazione europea dei ciclisti, si occupa del coordinamento di EuroVelo in Italia, a cui collabora anche tramite il progetto di rete ciclabile nazionale Bicitalia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *